LA VERITA' NELLA LEGGENDA - IL FANTASTICO NELLA STORIA
   
  Voyager Fansite
  2012
 
> Scritto di
un creatore del Voyager Fansite 
2012
la verità

A questo tema, Voyager ha dedicato due libri, due DVD, due intere puntate e molti servizi. Per questo, vorrei analizzare insieme a voi il tanto discusso quanto poco conosciuto argomento di venerdì 21 dicembre 2012, data in cui dovrebbe accadere qualcosa di importante per l' intera umanità.
Analizziamo attentamente ogni aspetto di questo tema.
NOSTRADAMUS
Nostradamus, questo profeta del Rinascimento, dedica una quartina al 21 dicembre 2012. Nella quartina c' è un' indicazione del Sole in Capricorno ( 21 dicembre) . E dice che saremo giunti al tempo in cui i segni ed i ponti e le cifre saranno eguali. Quindi cifre che saranno uguali tra loro. " Sarà giunto l' ultimo giorno,, . C' è l' inizio e la chiusura di un evento di carattere astronomico. Il riferimento specifico al Sole, ciò che è visibile nel Sole sarà il segno del mese del Capricorno. Questo coincide con la datazione del ciclo maya. C' è un riferimento tra il mondo in rapporto al Sole che subisce un oscuramentio, un' eclisse. L' inizio di una nuova era che comincerà il 21 dicembre 2012.
I MAYA
L' unico orologio che può determinare con esattezza lo scorrere del tempo, deriva dall' osservazione della volta celeste. E' un fenomeno astronomico: la precessione degli equinozi.
I Maya avevano 3 calendari: quello rituale, quello solare ed il " Lungo computo,, . Il Lungo computo comincia a partire dalla creazione ( per i Maya) , cioè il 13 agosto 3114 a. C..
Lo scorrere del tempo veniva immaginato come un fenomeno ciclico, che si rinnova attraversando un periodo di grandi cambiamenti. Quindi ha una fine. L' era attuale sarebbe finita dopo 13 cicli da 144.000 giorni: il 21 dicembre 2012.
Ma i Maya ( esistenti ancora oggi) ci dicono oggi che non avverrà la fine del mondo, ma un cambiamento, il ritorno dei " Nuovi dèi,, .
Esiste anche la teoria dei Maya galattici, viaggiatori del tempo, che saranno la nuova razza che abiterà il nostro pianeta. Una teoria realmente fantastica...
ALTRE PROFEZIE: DALL' EGITTO ALL' APOCALISSE
La profezia del 2012 si trova in popoli lontani nel tempo e nello spazio.
C' è una profezia egiziana che unisce tra di loro l' Egitto, la Bolivia e la Cambogia sotto un' unica data: il 10450 a. C..
La profezia unisce il 10450 a. C. al 2012.
" Calcolando e tenendo in debito conto i giorni e le ore propizie delle stelle di Orione e delle 12 divinità che le reggono, ecco che esse congiungono le mani palmo a palmo, ma la 6^ fra esse pende sull' orlo dell' abisso, nell' ora della disfatta del diavolo. ,, .
Le 12 divinità dell' antico Egitto simboleggiano le 12 costellazioni dello Zodiaco. Le loro mani che si congiungono, rappresentano il passaggio da un segno all' altro.
Ma qual è la sesta divinità? La costellazione attuale è quella dei Pesci. Contando indietro 6 costellazioni, arriviamo a quella del Leone. Questo ci riporta indietro all' anno 10450 a. C..
Gli Egiziani cominciavano il loro conteggio dal Leone, secondo alcune teorie. La Sfinge ha corpo di leone, la costellazione che osservava nel giorno dell' equinozio del 10450 a. C..
Quindi, la costellazione attuale, quella dei Pesci, pende sull' orlo dell' abisso, cioè quando congiungerà il suo palmo all' Acquario, nel 2012.
Quando si parla di fine del mondo, il primo pensiero viene rivolto all' Apocalisse di S. Giovanni, che secondo i più catastrofisti dovrebbe avvenire nel 2012.
LA PROFEZIA DEI TESCHI DI CRISTALLO
I Teschi di cristallo sono una antica leggenda molto affascinante che continua nel presente.
Sarebbero in tutto 13 e si dice che quando saranno ritrovati tutti e messi insieme, daranno una grande conoscenza agli uomini.
Fino ad oggi, alcuni sono stati ritrovati, ma molti sono i falsi.
Questa conoscenza ci sarà data quando l' uomo sarà sufficientemente evoluto, per ricevere la formula per salvarsi ed entrare in un nuovo ciclo: il 2012!
LA PROFEZIA DI MALACHIA
C' è una famosa profezia di S. Malachia che parla della fine della Chiesa, ma non della fine del mondo.
Secondo la leggenda, gli sarebbero apparsi tutti i Papi in ordine.
Per varie interpretazioni molto attendibili, quello attuale sarà l' ultimo Papa, prima della fine della Chiesa nel 2012.
Riepilogando
Il 21 dicembre del 2012 non avverrà la fine del mondo, bensì la fine di questo mondo. Ci sarà un cambiamento positivo per tutta l' umanità e ci evolveremo.
Dunque, i catastrofisti non faranno molta strada... !
A presto!
Voyager Fansite
 
  STATISTICHE www.voyagerfansite.it.gg  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=
Il solo vero viaggio, il solo bagno di giovinezza, non è quello di andare verso nuovi paesaggi, ma di avere occhi nuovi